By A Web Design

«  Settembre 2019  »
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

La prima donna italiana è nello spazio

Samantha Cristoforetti è arrivata nella Stazione Spaziale Internazionale

cristoforetti.png Per la prima volta nella storia lo spazio ospita una donna italiana. È Samantha Cristoforetti, 34 anni e uno splendido sorriso, nata a Milano, ma cresciuta in Trentino. Pilota militare, capitano dell'aeronautica e ingegnere. L'attracco della sua navetta Soyuz alla Stazione Spaziale Internazionale  è avvenuto poco prima della 4 italiane dopo il lancio di ieri sera alle 22.01. "E' molto meglio di come me lo sognavo". E' una raggiante Samantha a commentare così l'arrivo alla Stazione spaziale, in collegamento diretto con la sua famiglia. 

"Sono felice del successo, c'è grande entusiasmo a bordo", ha detto la prima donna astronauta italiana. "Siamo stati accolti da una grande festa a bordo, c'è un buon pasto, era tanto che non mangiavamo". "E' andato tutto benissimo, abbiamo visto immagini spettacolari, la prima alba e le stelle", ha detto salutando la mamma nel suo primo collegamento dalla Stazione spaziale internazionale (Iss) con il centro di controllo della missione a Mosca.

Cristoforetti è entrata nella Iss sorridendo ai colleghi che l'aspettavano a bordo: il comandante Barry E. Wilmore della Nasa e i russi Aleksandr Samokutyayev ed Elena Serova. Con Shkaplerov e Virts, entrati subito dopo Samantha, i sei astronauti diventano adesso l'equipaggio 42 della Iss.

 

(Fonte Campania Aerospazio)

 

<-- INDIETRO

Joomla Templates by Joomla51.com