By A Web Design

«  Marzo 2019  »
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

 

 

AMI seleziona i velivoli Tecnam P2006T per l’Integrated Training System.

 

La fornitura  per l’Aeronautica Militare italiana è per il programma di addestramento integrato ITS, Integrated Training System. Il velivolo è stato scelto dopo due anni di valutazione al termine del quale AMI ha scelto il bimotore leggero più venduto al mondo  nell’ambito di un programma che prevede anche la fornitura di un simulatore di volo per i piloti, l’assistenza tecnica e la manutenzione per un periodo di tre anni per 3.600 ore di volo totali. 

 

I requisiti dell’AMI di un addestratore militare  ha indotto Tecnam ha progettare alcune modifiche al velivolo che volerà dopo la certificazione EASA CS-23 per l’Aeronautica Militare. Il P2006T è stato infatti certificato EASA CS-23 in categoria IFR nel 2009 e attualmente è certificato in 16 Paesi; disponibile in numerose versioni, oltre a quelle scelte da numerosi privati per turismo e dalle scuole di volo per l’addestramento MEP, anche la versione SMP (Special Mission Platform) che è in grado di essere impiegata con costi di gestione e operativi molto ridotti in missioni di sorveglianza, come piattaforma per differenti sistemi di sensori. Anche la NASA ha scelto il bimotore italiano per il progetto “Leaptech” con motorizzazione elettrica e valutazione della tecnologia “distributed power technology”, confermando la validità del velivolo che si è rivelato uno dei migliori progetti usciti dalla magica matita del Prof. Luigi Pascale, presidente e responsabile del dipartimento progettazione di Tecnam.

(Fonte AerospazioCampania)

<-- INDIETRO

Joomla Templates by Joomla51.com